Premio Artistico – Letterario “Giusy Gurrado 2021”

FIDAPA               BPW Italy

 Federazione Italiana Donne Arti, Professioni  ed  Affari
International Federation of Business  and Professional Women
Sezione di Civitavecchia

Premio Artistico – Letterario
“Giusy Gurrado 2021”

immaginebando

Il Premio Artistico – Letterario “Giusy Gurrado 2021”, destinato a opere inedite, è rivolto alle donne delle regioni Toscana, Marche, Umbria e Lazio. L’iniziativa si propone di rendere omaggio alla creatività femminile. Le autrici potranno esprimersi su un tema libero attraverso la scrittura e/o la fotografia.

La premiazione delle vincitrici si terrà a Civitavecchia nel mese di Giugno 2021.

REGOLAMENTO

Il premio si articola nelle seguenti sezioni:

  1. Poesia
  2. Narrativa
  3. Fotografia

Partecipanti

L’autrice può partecipare con opere inedite che non siano rifacimenti, né riedizioni di precedenti lavori editi. Ogni concorrente può partecipare a una o più sezioni. Qualora intervengano pubblicazioni o premiazioni dopo l’invio delle opere, è necessario darne tempestiva comunicazione.

 Stesura delle opere

Sezione A

  • Poesie: tema libero. Le liriche, non più di tre, in lingua italiana.
  • Poesie e filastrocche per l’infanzia: tema libero. Le liriche, non più di tre, in lingua italiana.

Sezione B

  • Narrativa: tema libero. Il racconto in lingua italiana non deve superare le dieci né essere inferiore alle cinque pagine (max 30 righe per pagina).
  • Narrativa per l’infanzia: tema libero. Il racconto in lingua italiana non deve superare le dieci né essere inferiore alle cinque pagine (max 30 righe per pagina).

Sezione C

  • Fotografia: tema libero. Da 1 a 3 fotografie, scattate con qualunque dispositivo (macchina fotografica, cellulare, tablet e drone), possibilmente con una risoluzione di almeno 12 megapixel. Il formato deve essere in .jpg.

Le opere di poesie e la narrativa vanno inviate entro e non oltre il 30 aprile 2021 a scelta tra le seguenti  modalità :

  1. per email a fidapasezionecivitavecchia@gmail.com e a rosellasetaccioli@gmail.comin formato word e in formato pdf.
    N.B: Il documento in formato word dovrà recare il nome e cognome dell’autrice ; il documento in formato pdf non dovrà riportare il nome dell’autrice;
  2.  tramite Raccomandata con ricevuta di ritorno alla Dott.ssa Patrizia Bravetti, Via Leonardo, n. 17, 00053 –  Civitavecchia, Roma.
    N.B: le opere devono essere inviate in duplice copia, di cui una in forma anonima.

 Le fotografie vanno inviate entro e non oltre il 30 aprile 2021 a scelta tra le seguenti  modalità :

1) per email a fidapasezionecivitavecchia@gmail.com e a rosellasetaccioli@gmail.com in formato .jpg.

2) tramite Raccomandata con ricevuta di ritorno alla Dott.ssa Patrizia Bravetti, Via Leonardo, n. 17, 00053 –  Civitavecchia, Roma.

Le opere non verranno restituite.

Ad esse dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1) scheda di partecipazione al Premio debitamente compilata, leggibile e sottoscritta (in pdf se inviata tramite email)

ATTENZIONE: il mancato invio della scheda di partecipazione debitamente firmata implica l’esclusione dal premio.

La partecipazione al Premio è gratuita e costituisce autorizzazione alla pubblicazione e all’utilizzo e trattamento dei dati sensibili dell’autrice ai fini di comunicazioni relative al Premio nel rispetto della vigente normativa a tutela della privacy.

 Obblighi dell’Autore

L’autore garantisce di essere titolare di ogni e qualsiasi diritto esclusivo di sfruttamento economico dell’opera realizzata e di averne la libera disponibilità

Giuria

La Giuria, il cui giudizio è preso a maggioranza ed è insindacabile, sarà composta da 3 membri per ogni sotto sezione, scelti tra critici ed esponenti della cultura.

La Giuria designerà le opere vincitrici, le cui autrici verranno avvisate a conclusione dei lavori. La giuria si riserva il diritto di istituire menzioni speciali per le socie Fidapa BPW Italy.

Premi

Sono previsti riconoscimenti per le prime classificate in ciascuna sotto sezione, consistenti in targhe d’onore.

Alle vincitrici non presenti personalmente o per delega alla cerimonia, le targhe potranno essere spedite, se ne faranno espressa richiesta alla Segreteria.

N.B. La partecipazione al Premio comporta l’accettazione integrale di tutti i punti di cui al presente Bando. Non sono ammesse condizioni o riserve, pena l’esclusione dal Premio.

Per ulteriori chiarimenti ed informazioni rivolgersi a:

Rosella Setaccioli, cell. 338/2533782

e- mail : fidapasezionecivitavecchia@gmail.com

                                                        Patrizia Bravetti
Presidente sez. FIDAPA BPW Italy di Civitavecchia

“AGENDA FUTURO” Per uno sviluppo sostenibile Scenari e dinamiche competitive dell’economia circolare.

Tema Internazionale “ Empowering women to realize the sustainable and development goals ”

“ AGENDA FUTURO ” Per uno sviluppo sostenibile Scenari e dinamiche competitive dell’economia circolare.

Il convegno sul tema internazionale, organizzato dalla Past Presidente Gabriella Sarracco,  ha ulteriormente approfondito i temi in parte svolti nel Convegno sul tema nazionale. Ci sono stati interventi di importanti cariche della Fidapa BPW Italy: la Past Presidente Nazionale Pia Petrucci, la Rappresentante Fidapa Bpw Italy nel Coordinamento Italiano Lobby Europea delle Donne Rossella Poce e Fiorella Annibali  Past Presidente del Distretto Centro e Responsabile Nazionale del Gruppo di Lavoro Carta dei diritti della bambina. Tra i relatori anche il rettore, il prorettore e un docente dell’Università della Tuscia, nonché il segretario dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Si è parlato delle conseguenze dei cambiamenti climatici e della necessità di operare per la sostenibilità ambientale e per la salute. Considerando che la nostra città si affaccia sul mare, è stato sottolineato come esso ricopra una posizione centrale per uno sviluppo sostenibile.  Tra i vari interventi, ricordiamo quello di Fiorella Annibali, nostra socia e  Responsabile Nazionale del Gruppo di Lavoro Carta dei diritti della bambina, che, grazie a lei, sta venendo adottata in molti comuni e regioni italiane. Maria Cristina Ciaffi, socia della nostra sezione  nonché Presidente della Pro Loco di Civitavecchia ha svolto una interessante intervento  sul cosiddetto turismo “lento”, cioè una vacanza motivata dalla ricerca di autenticità, di un’esperienza vera, di scoperta del “Genius Loci”, delle bellezze, delle culture e delle tradizioni locali. È un turismo di qualità che spinge gli utenti ad esperienze fuori dei classici tour veloci e consumistici che valorizzano poco o niente le tipicità di un luogo. Il turismo lento, invece, incentiva le relazioni tra turisti ed ospitanti, tra persone portatrici di esperienze, credenze, culture e saperi diversi, e favorisce la conservazione e la trasmissione del patrimonio naturale e culturale del nostro paese.

Sito istituzionale della sezione FIDAPA di Civitavecchia