Archivi categoria: Eventi

“AGENDA FUTURO” Per uno sviluppo sostenibile Scenari e dinamiche competitive dell’economia circolare.

Tema Internazionale “ Empowering women to realize the sustainable and development goals ”

“ AGENDA FUTURO ” Per uno sviluppo sostenibile Scenari e dinamiche competitive dell’economia circolare.

Il convegno sul tema internazionale, organizzato dalla Past Presidente Gabriella Sarracco,  ha ulteriormente approfondito i temi in parte svolti nel Convegno sul tema nazionale. Ci sono stati interventi di importanti cariche della Fidapa BPW Italy: la Past Presidente Nazionale Pia Petrucci, la Rappresentante Fidapa Bpw Italy nel Coordinamento Italiano Lobby Europea delle Donne Rossella Poce e Fiorella Annibali  Past Presidente del Distretto Centro e Responsabile Nazionale del Gruppo di Lavoro Carta dei diritti della bambina. Tra i relatori anche il rettore, il prorettore e un docente dell’Università della Tuscia, nonché il segretario dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Si è parlato delle conseguenze dei cambiamenti climatici e della necessità di operare per la sostenibilità ambientale e per la salute. Considerando che la nostra città si affaccia sul mare, è stato sottolineato come esso ricopra una posizione centrale per uno sviluppo sostenibile.  Tra i vari interventi, ricordiamo quello di Fiorella Annibali, nostra socia e  Responsabile Nazionale del Gruppo di Lavoro Carta dei diritti della bambina, che, grazie a lei, sta venendo adottata in molti comuni e regioni italiane. Maria Cristina Ciaffi, socia della nostra sezione  nonché Presidente della Pro Loco di Civitavecchia ha svolto una interessante intervento  sul cosiddetto turismo “lento”, cioè una vacanza motivata dalla ricerca di autenticità, di un’esperienza vera, di scoperta del “Genius Loci”, delle bellezze, delle culture e delle tradizioni locali. È un turismo di qualità che spinge gli utenti ad esperienze fuori dei classici tour veloci e consumistici che valorizzano poco o niente le tipicità di un luogo. Il turismo lento, invece, incentiva le relazioni tra turisti ed ospitanti, tra persone portatrici di esperienze, credenze, culture e saperi diversi, e favorisce la conservazione e la trasmissione del patrimonio naturale e culturale del nostro paese.

“Il Mondo delle Emozioni. La Rabbia”

In occasione dell’Open Day Fidapa Bpw Italy 2019, la nostra sezione per promuovere e far conoscere alla cittadinanza che cosa è la Fidapa Bpw Italy, quali sono le sue finalità e attività a sostegno delle donne, ha organizzato l’evento “Il Mondo delle Emozioni. La Rabbia”, a cura di Vera Impronta e Adele Zirulia, col supporto tecnico della socia Fidapa  Laura Valery . Sono stati distribuiti ai presenti opuscoli predisposti dalla nostra sezione e illustrati dalla presidente Palmina Maria Falla.

Condivisione con le scuole della Carta dei Diritti della Bambina , Aula Consiliare “ Renato Pucci ”

Condivisione con le scuole della Carta dei Diritti della Bambina , Aula Consiliare “ Renato Pucci ” La sezione di Civitavecchia con la collaborazione della vice Sindaco Daniela Lucernoni e dell’ Assessore all’istruzione Alesssandra Lecis, ha promosso nell’aula consiliare “Renato Pucci” la Condivisione della Carta dei diritti della bambina con alunni di varie istituzioni scolastiche cittadine. Tra i graditi ospiti dell’evento l’onorevole Alessandro Battilocchio e Gabriella Sarracco, Presidente della Cariciv nonché nostra socia. La Presidente Palmina Maria Falla ha introdotto il tema dell’incontro dando poi la parola a Fiorella Annibali, Responsabile Nazionale del Gruppo di Lavoro della Carta dei diritti della bambina,  che ha illustrato la Carta; quindi sono stati coinvolti alcuni alunni nella lettura dei singoli articoli della stessa. L’evento ha previsto anche la drammatizzazione da parte della nostra socia Fortuna Della Porta di alcuni passi del libro “La matita magica di Malala” accompagnati da varie slide illustrative  del testo e della sua autrice Malala Yousafzai. Al termine dell’incontro, la sezione ha regalato una copia del libro alle insegnanti presenti.

 

 

 

La creatività femminile, la cultura dell’innovazione, motori di diverso sviluppo socio-economico

La creatività femminile, la cultura dell’innovazione,  motori di diverso  sviluppo socio-economico

Tema nazionale ed “Equal pay day” (a cura della Presidente)

Il convegno ha sviluppato due tematiche: il tema nazionale, curato dalla vice presidente Patrizia Bravetti  e l’Equal Pay day illustrato dalla Presidente Palmina Maria Falla.

La vice presidente Patrizia Bravetti ha introdotto il tema nazionale sviluppato nei successivi interventi da Giordano Ferrari, professore di Economia e Gestione delle imprese- Università degli studi di Perugia, Luigina Sgarro, Docente Scuola Nazionale dell’Amministrazione, Professoressa di Organisational Psychology Università Roma-Torvergata, Mina Distratis, Coach&trainer, Gabriella Fiorelli, Imprenditrice vitivinicola Azienda tenuta Santa Lucia (Rieti), Francesca Bonetto e Valentina Modesti giovani laureate. Gli esperti hanno  sottolineato le storica e spesso misconosciuta capacità del cervello femminile riguardo la creatività e l’innovazione. Sono stati anche forniti  consigli e suggerimenti per l’approccio a nuove professionalità. L’imprenditrice vitivinicola ha condiviso con un pubblico numeroso ed attento la sua esperienza in un campo in cui l’Italia è da sempre una eccellenza. Altrettanto interessante è stato l’intervento riguardo l’economia circolare, un sistema economico pianificato per riutilizzare i materiali, riducendo gli sprechi e sostituendo allo schema produci – usa – getta, non più sostenibile per il nostro pianeta, quello basato su  riuso – riciclo- recupero.  Il tema è attualmente molto sentito anche a causa del particolare e difficile momento economico che stiamo vivendo e della minaccia che il cambiamento climatico rappresenta per il nostro mondo.  La Presidente della sezione Palmina Maria Falla ha approfondito il significato dell’istituzione della Giornata europea per l’eliminazione del divario salariale tra uomini e donne e il ruolo che la Fidapa può svolgere nel sensibilizzare le persone riguardo il raggiungimento della parità salariale. salariale

 

 

“Jesce sole” Canzoni e poesie napoletane

“Jesce sole” Canzoni e poesie napoletane, evento organizzato alla Cittadella della Musica, in collaborazione coll’Assessorato alla Cultura del comune di Civitavecchia. La nostra sezione ha celebrato con questo evento  il forte legame che da secoli esiste tra la nostra città e la cultura e le tradizioni napoletane. Sono stati eseguiti famosi brani della tradizione musicale napoletana  dal soprano melodico Daniela Conti, dal tenore Pietro Persichini, dal chitarrista, fisarmonicista, cantautore, compositore Sergio Vasapollo; la soprano Olga Ivanova Rossini ha accompagnato al pianoforte alcune esibizioni, inframezzate dalla lettura da parte della nostra socia Fortuna Della Porta di testi della tradizione poetica napoletana.